Il barattolo e il caffè

Publié le par Sandra

Ecco una cosina che Sonia mi ha inviato per mail e che mi trova pienamente d'accordo:

Quando le cose della vita ti superano, quando 24 ore al giorno non bastano, ricordati del barattolo di maionese e del caffè.
Un professore, davanti alla sua classe di filosofia, senza dire parola, prende un barattolo grande e vuoto di maionese e procede a riempirlo con delle palle da golf.
Dopo chiede agli studenti se il barattolo è pieno.
Gli studenti sono d'accordo e dicono di si.
Allora il professore prende una scatola piena di palline di vetro e la versa dentro il barattolo di maionese.
Le palline di vetro riempiono gli spazi vuoti tra le palle da golf.
Il professore chiede di nuovo agli studenti se il barattolo è pieno e loro rispondono di nuovo di si.
Il professore prende una scatola di sabbia e la versa dentro il barattolo.
Ovviamente la sabbia riempie tutti gli spazi vuoti e il professore chiede ancora se il barattolo è pieno.
Questa volta gli studenti rispondono con un si' unanime.
Il professore, velocemente,   aggiunge due tazze di caffè al contenuto del barattolo ed effettivamente riempie tutti gli spazi vuoti tra la sabbia.
Gli studenti si mettono a ridere in questa occasione.
Quando la risata finisce il professore dice: "Voglio che vi rendiate conto che questo barattolo rappresenta la vita: le palle da golf sono le cose importanti come la famiglia, i figli, la salute, gli amici, l'amore, le cose che ci appassionano. Sono cose che, anche se perdessimo tutto e ci restassero solo quelle, le nostre vite sarebbero ancora piene.
Le palline di vetro sono le altre cose che ci importano, come il lavoro, la casa, la macchina, ecc.
La sabbia è tutto il resto: le piccole cose.
Se prima di tutto mettessimo nel barattolo la sabbia non ci sarebbe posto per le palline di vetro ne' per le palle da golf.
La stessa cosa succede con la vita.
Se utilizziamo tutto il nostro tempo ed energia nelle cose piccole, non avremo mai spazio per le cose realmente importanti.
Fai attenzione alle cose che sono cruciali per la tua felicità: gioca con i tuoi figli, prenditi il tempo per andare dal medico, vai con il tuo partner a cena, pratica il tuo sport o hobby preferito.
Ci sarà sempre tempo per pulire casa, per riparare la chiavetta dell'acqua...
Occupati prima delle palline da golf, delle cose che realmente ti importano.
Stabilisci le tue priorità, il resto è solo sabbia.
Uno degli studenti alza la mano e chiede: "Cosa rappresenta il caffè?"
Il professore sorride e dice: "Sono contento che tu mi faccia questa domanda.  E' solo per dimostrarvi che non importa quanto occupata possa sembrare la tua vita, c'è sempre posto per un paio di tazze di caffè con un amico".

myspace layouts, myspace codes, glitter graphics


Publié dans Chiacchiere

Commenter cet article

Sandra 15/07/2007 23:13

@ lauraricama: non mi sono offesa, anzi mi fa piacere! Grazie per essere venuta a trovarmi.

lauraricama 14/07/2007 09:57

Ciao Sandra è la prima volta che visito il tuo blog, ci sono arrivata dal blog di Romieale che è una mia compagna di forum.  Mi è piaciuta molto la storiella del barattolo e il caffè,  e nn ho potuto fare a meno di copiarla sul mio blog! L'ho tenuta come promemoria per tutte le volte che mi faccio prendere da cose futili e dimentico quali sono quelle veramnte importanti! Spero che nn ti sia offesa, ho anche inserito il link per mantenere la paternità dello scritto, vieni a dare un occhiata, sono disposta a cancellare tutto!!! laura

Laura 24/06/2007 02:32

Ciao Sandrina,bello il tuo blog sei bravissima!Questo racconto fa pensare molto e fare un esame di coscienza. Grazie per averlo publicato. Un abbraccio affettuoso. Laura

Aylaso_ 23/06/2007 20:37

Grazie Sandra per avermi citata :)
Le amicizie, vanno sempre coltivate, giorno per giorno...
Un bacio grande!

MOKA67 23/06/2007 00:22

GRAZIE a nadia e a te per aver voluto condividere questa saggia verità, bisognerebbe sempre coltivare i proprio hobby e aver tempo per gli amici