Attenzione !!

Publié le par Sandra

Le autorità sanitarie americane hanno oggi annunciato l'identificazione di una nuova malattia estremamente contagiosa alla quale hanno dato il nome di Sindrome da Ricamo Acquisita.
Gli scienziati spiegano che la malattia è causata da un agente infetto al quale hanno dato il nome di staffiloago a causa della sua forma ad ago da ricamo. Al microscopio il bacillo appare in effetti, lungo e sottile, avente ad un'estremità un buco stretto e dotata di un flagello che sembra ad un filo infilato in un ago.... Tra i sintomi si possono osservare dei balbettamenti febbrili di iniziali tipo DMC, TW, LOL, ROFL...delle conversazioni a proposito di amici invisibili chiamati Teresa, Paula, Robert, Karen... All'inizio, i pazienti sembrano essere presi da un interesse inabituale per le opere di Verdi, mentre ad uno stadio più avanzato della malattia, sembrano presi dalla smania di spostarsi e parlano quindi di Edimburgo, Dublino e di Belfast... Altri sintomi identificati: una compulsione ad acquistare libri e tele, una utilizzazione intensa della carta di credito... La malattia è particolarmente pericolosa perchè,
non solamente si contrae per contatto diretto da un individuo infetto ad un altro, ma hanno  anche individuato casi in cui la contaminazione si era prodotta attraverso la lettura di una rivista o dalla visita ad un'esposizione.
Le autorità sanitarie indicano
che, se la malattia ha corso particolarmente nell'America del Nord, si sono manifestati casi in ogni parte del globo. I parenti delle persone contagiate devono essere avvertiti che, benchè la malattia conosca delle occasionali fasi di remissione, è, per il momento, incurabile.
Bisogna procurare al paziente un angolo tranquillo dotato di un divano confortevole e di una buona illuminazione; e bisogna disturbarlo il meno possibile.....

........ è bellissimo avere questa malattia !!

Grazie a Lalla che mi ha inviato la mail.




Publié dans Chiacchiere

Commenter cet article

romina 16/11/2006 22:04

ahahah bellissima questa malattia,
ne sono felicemente contagiata anche io
e col cavolo che cerco la cura!!! :-p
 
ciao sandra, ti aggiungerò ai miei link x venirti a trovare un pò + spesso ;-)

sara 13/11/2006 10:37

Purtroppo ho anch'io questa malattia.....E sono contenta che la cura non c'è ancora...La copio anche nel mio blog
bello il tuo blog